Smalto Rinnovare Mobili

LASCIATI ISPIRARE DALLA TUA CREATIVITA’: SCOPRI COME E’ FACILE DARE UN TOCCO DI MODERNITA’ E ORGINIALITA’ AI VECCHI MOBILI DELLA TUA CUCINA!

Lo smalto Rinnovare Mobili v33 è uno smalto speciale ideale per rinnovare i mobili in legno verniciato, melaminici, strafiticati, piastrelle murali e credenze della cucina. Una soluzione facile, rapida ed efficace per cambiare tutto, senza che tutto cambi. Si applica direttamente sul supporto, senza l’utilizzo di un fondo, ed è estremamente resistente alle continue aggressioni quotidiane (urti, graffi, macchie). In fase acquosa, Rinnovare mobili è di facile manutenzione e lavabile con qualsiasi detergente di pulizia.

Per saperne di più dell’intera linea Rinnovare, scarica il manuale dall’area download.

Tinte

Caratteristiche

DESTINAZIONE D’USO

Ideale per rinnovare e decorare mobili in legno verniciato, legno dipinto, melaminici, stratificati…e piastrelle murali-credenze della cucina.

PROPRIETA’

  • FACILE, RAPIDO, EFFICACE!
  • 2in1 senza sverniciare e senza l’utilizzo di un fondo
  • Tenuta perfetta e di lunga durata
  • Resiste alla macchie di cibo: grassi, aceto, vino, salse, caffè, tè
  • Resistente ai detergenti per la pulizia quotidiana: acqua, detersivo per piatti, detergenti multi-uso, candeggina
  • Resiste ai lavaggi frequenti
  • ASPETTO:
    Satinato
  • RESA:
    12 mq/1 L
  • ESSICCAZIONE
    TRA DUE MANI:
    12 ore
    ESSICCAZIONE
    COMPLETA:
    24 ore
  • PULIZIA:
    Acqua
  • ATTREZZI:
    Pennello
    Rullo
  • FORMATI:
    0,75 L
    2 L

Consigli d'uso

PREPARAZIONE

Prima dell’applicazione, lavare accuratamente la superficie con un detergente a base di soda (alcalino). Tutte le sostanze grasse formano una pellicola che potrebbe causare la non-aderenza della pittura.

  • Su legno verniciato, dipinto e PVC: lavare, risciacquare abbondantemente con acqua e lasciare asciugare. Carteggiare con carta vetro fine (grana 240) e rimuovere la polvere con un panno.
  • Su melaminici, stratificati, piastrelle murali, vetri e piccoli oggetti in ferro battuto (non ferroso): lavare bene e risciacquare abbondantemente con acqua.

APPLICAZIONE

  • Condizioni d’applicazione tra i 12° e i 25°C, in luogo protetto da correnti d’aria.
  • Mescolare molto bene con un miscelatore o una bacchetta di legno, insistendo sul fondo della confezione per rendere omogeneo lo smalto.
  • Applicare lo smalto prima sugli angoli e i piccoli dettagli della superficie con un pennello a setole morbide. Continuare a stendere il prodotto in modo omogeneo con strati incrociati (movimento da sinistra a destra) e regolari evitando le sovrapposizioni. Per medio-grandi superfici, usare un rullo per smalti a pelo corto.
  • Lasciare seccare per 12 ore. Carteggiare leggermente e spolverare con un panno privo di pelucchi.
  • Applicare la seconda mano di smalto con gli stessi accorgimenti e lasciare asciugare 24 ore.

ATTREZZI

  • Pennello con setole morbide e sintetiche
  • Rullo per smalto a pelo corto

SUGGERIMENTI

  • Pittura per uso esclusivamente interno.
  • Per un risultato ottimale, consigliato l’applicazione di due mani. Nel caso di tinte più luminose, applicare una terza mano.
  • Stendere la pittura a piccole superfici (1m² circa), rispettando la resa del prodotto.
  • Evitare di tirare troppo la pittura con rulli e pennelli e di caricare con troppa pittura gli strumenti.
  • Evitare di fermarsi nel lavoro quando siete al centro della vostra superficie da pitturare.
  • Non tornare sulla superficie pitturata in corso di essiccazione.
  • Pulire gli utensili con uno straccio pulito, lavarli con acqua e sapone neutro e sciacquarli bene sotto acqua corrente fino a quando non c’è più traccia di colore.
  • Per la pulizia e la manutenzione quotidiana dei vostri supporti pitturati, utilizzare un detergente dolce. Non utilizzare spugne abrasive.

 

Inizio pagina