vetrificatore parquet

Vetrificatore Protezione Estrema

IL VETRIFICATORE ESTREMAMENTE RESISTENTE, PER UN PARQUET SEMPRE BELLO E PROTETTO NEL TEMPO!

Il vetrificatore PROTEZIONE ESTREMA è l’innovativa vernice protettiva con l’esclusiva TECNOLOGIA CERAMICA-PROTEZIONE ANTIGRAFFIO: grazie alla combinazione di resine in policarbonato e sfere di ceramica, è particolarmente indicata per i pavimenti e per le scale in legno molto sollecitati nell’utilizzo quotidiano (tacchi, valigie, giocattoli).

PROTEZIONE ESTREMA ha una duplice azione:

  1. PROTEGGE contro gli urti, i passaggi ripetuti, le macchie e i graffi
  2. ESALTA la bellezza e il prestigio dei pavimenti e delle scale in legno, grazie alla sua finitura soft touch

PROTEZIONE ESTREMA è disponibile in tre aspetti, satinato, brillante e cerato, per soddisfare qualsiasi esigenza.

Prima dell’applicazione del vetrificatore, consigliamo l’utilizzo del FONDO TURAPORI PARQUET, per uniformare la superficie e ottenere la massima resa della finitura scelta.

Protezione Estrema è formulato all’acqua, quindi inodore, ed è facile da lavare.

Per mantenere sempre bello il tuo parquet, leggi i nostri consigli sul nostro blog.

Tinte

Caratteristiche

DESTINAZIONE D’USO

Ideale per tutti i tipi di parquet in legno europeo ed esotico. Particolarmente indicato per ambienti ad alto traffico come ingresso, corridoi.

PROPRIETA’

  • Innovativo! Arricchito da resine in policarbonato per garantire protezione di lunga durata
  • Resistente ai graffi, ai continui passaggi e alle macchie
  • Finitura di alta qualità per una tenuta perfetta
  • Migliora ed esalta le venature del legno
  • ASPETTO:
    Satinato
    Brillante
    Cera
  • RESA:
    12 mq/1 L
  • ESSICCAZIONE TRA DUE MANI:
    2 ore
    ESSICCAZIONE COMPLETA:
    24 ore
  • PULIZIA:
    Acqua
  • ATTREZZI:
    Pennello
    Rullo
  • FORMATI:
    0,75 L
    2,5 L

Consigli d'uso

PREPARAZIONE

Il legno deve essere grezzo, secco e pulito accuratamente, senza residuo di polvere.
• PARQUET NUOVI: carteggiare con carta abrasiva (grana 120).
• PARQUET VETRIFICATI O OLIATI: carteggiare con carta vetrata in 3 passaggi (grana 50, poi grana 80, poi grana 120), fino ad arrivare al legno grezzo.
• PARQUET CERATI O VECCHI: decerare con uno specifico decerante per parquet, poi carteggiare meccanicamente in tre passaggi (grana 50, poi grana 80, poi grana 120), fino ad arrivare al legno grezzo.
• LEGNO GRASSO GREZZO (teck, doussié, bangkirai…): su questi itpi di legno è consigliabile applicare dell’olio parquet e non dei vetrificatori.

APPLICAZIONE

Condizioni ideali di applicazione: tra i 12° e i 25°C su un legno secco e in un ambiente senza correnti d’aria. Pronto all’uso. Si applica in tre mani, o in due dopo il Fondo Turapori.
• Mescolare bene il vetrificatore, prima e durante l’applicazione, con l’aiuto di una bacchetta larga per ben omogeneizzare il prodotto.
• Stendere il vetrificatore con un rullo a pelo corto (12mm). Applicare in strati incrociati, regolari e generosi, finendo nel senso delle venature del legno. Lasciare seccare 2 ore.
• Carteggiare (grana 180) e rimuovere la polvere, per poi applicare una seconda mano e lasciare seccare 2 ore.
• Se necessario, applicare una terza mano, senza carteggiare tra le due mani.
• Lasciare seccare 24 ore. Nei primi giorni utilizzare la stanza con precauzione, la resistenza ottimale della verniciatura si ottiene dopo una settimana.

MANTENIMENTO

Per conservare la bellezza del vostro parquet, utilizzare il PULITORE LUCIDANTE PARQUET V33. Una o due volte all’anno, per prolungare la protezione del vostro parquet, trattare le superfici con RINNOVATORE PARQUET & STRATIFICATI V33.

ATTREZZI

Rullo in microfibra 10 mm

Pennello in fibra sintetica

SUGGERIMENTI

  • Il rispetto delle modalità di utilizzo del prodotto vi garantisce risultati ottimali e prolunga la durata nel tempo.
  • Per aggiungere del colore al tuo legno, applicare il FONDO TURAPORI FONDO E TINTA V33.
  • Evitare l’accumulo di vetrificatore tra giunture e smussature.
  • L’aspetto lattiginoso del vetrificatore quando è nella latta scompare una volta steso e dopo l’essiccazione.
Inizio pagina